Il Patetta a "Crescere tra le righe"

Due ragazzi del Patetta a Bagnaia, tra il Gotha del giornalismo internazionale e i Big del Web per parlare di fake news.

Venerdì 25 e sabato 26 maggio a Borgo La Bagnaia (Siena) si è svolto «Crescere tra le righe», il convegno organizzato dall’Osservatorio Permanente Giovani-Editori, con il coinvolgimento delle scuole che partecipano all’iniziativa “Quotidiano in classe”. Tra i 250 studenti provenienti da tutta Italia erano presenti anche due alunni dell’IIS Patetta di Cairo Montenotte: Oussama e Mohamed, collaboratori del giornalino della scuola “IPSIA DIXIT”.

I ragazzi hanno potuto confrontarsi con i principali protagonisti del giornalismo nazionale e internazionale: Gerard Baker direttore del «The Wall Street Journal», Dean Baquet direttore del «The New York Times» e Martin Baron direttore del «The Washington Post». Con loro erano presenti anche i responsabili delle news delle principali piattaforme digitali: Richard Gingras Vice Presidente News Google, Alex Hardiman direttore news products Facebook e Peter Greenberger direttore Global content Partnerships, News Twitter.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.